Siamo convinti che il modo migliore per presentare l’utilità dei servizi che Aliante Business Solution offre sia lasciar parlare chi li ha impiegati all’interno della propria azienda.

«Abbiamo conosciuto ABS contestualmente al nostro ingresso in Aliante. Quello che ci è subito piaciuto, è stata l’idea di avere un interlocutore unico dal punto di vista organizzativo; la parte di coordinamento del management era già̀ fatta, per noi era come inglobare una piccola azienda al nostro interno. Le aree di consulenza che abbiamo attivato sono Export, Lean Six Sigma, Piano industriale e Ricerca del personale.

I risultati?
A livello di esportazioni, grazie al contributo di tre export manager e alla sinergia con altre aziende del gruppo, abbiamo aggredito per la prima volta l’estero. Nel giro di sei mesi siamo arrivati a contattare player di vari canali e settori in tutto il mondo. Per quanto riguarda il piano industriale, siamo riusciti a ottenere trasparenza su numeri e dati con tutti i nostri stakeholder, banche incluse.

Attraverso il Lean Six Sigma abbiamo ottenuto un +204% della capacità produttiva senza costi aggiuntivi.
La ricerca del personale, infine, ci ha portato un nuovo direttore commerciale che è diventato operativo in maggio e a luglio ha chiuso il suo primo contratto con la grande distribuzione. Se dovessi riassumere le caratteristiche del nostro rapporto con ABS parlerei di rapidità̀, trasparenza, concretezza assoluta e orientamento all’obiettivo.»

(Davide Zorzi, CEO di Panificio Zorzi, Maggio 2014)

«Il limite comune a molti creativi è la carenza di competenze legali e gestionali. Una lacuna che diventa evidente quando ci si confronta con la gestione operativa e contrattuale della propria attività. ABS ci ha seguiti dal punto di vista burocratico e nella mediazione con il cliente. Da subito ci ha aiutati a uscire da un contratto iniquo nel quale ci eravamo trovati, e successivamente ci ha supportati in un caso di recupero crediti. Ora andiamo verso una partnership più evoluta, che non sia legata solo alla soluzione di un nostro problema, ma che ci permetta di diventare anche una risorsa, proponendo i nostri servizi all'interno della loro offerta.»

(Matteo Ragni, titolare del Matteo Ragni Design Studio, Maggio 2014)

«In occasione di un cambio di management, Aliante Business Solution è stata chiamata a valutare le capacità del nuovo staff. Da lì è cominciata la nostra collaborazione, con la presa in carico da parte della stessa ABS del nostro commerciale.

In quel momento avevamo bisogno di un supporto che ci aiutasse a capire meglio l’organico che avevamo a disposizione e a elaborare nuove strategie commerciali. Il triennio di lavoro insieme ci ha fornito l’imprinting sul quale lavorare, anche dopo che quell’area è rientrata sotto la nostra gestione.

I risultati? A quel tempo fatturavamo intorno ai 3 milioni di euro, oggi sono quasi 5. Una seconda collaborazione è stata quella che dal 2012 al 2013 ha riguardato lo sviluppo esteri. Abbiamo fatto insieme tre fiere internazionali, riposizionando la nostra immagine.

Questo lavoro ci è servito a creare anche un rebound sul mercato domestico, la struttura che abbiamo approntato per muoverci in modo autonomo fuori dai confini nazionali ha fatto crescere il nostro valore agli occhi della grande distribuzione italiana.»

(Marco Vespasiano, AD di Artigianpiada Srl, Maggio 2014)